Mass Effect Legendary Edition: un famoso DLC non è incluso, perso il codice sorgente

Mass Effect Legendary Edition: un famoso DLC non è incluso, perso il codice sorgente
di

Mass Effect Legendary Edition includerà "quasi tutti i DLC usciti" per Mass Effect, Mass Effect 2 e Mass Effect 3. Il materiale promozionale diffuso da Electronic Arts evidenzia come non tutti i contenuti extra verranno aggiunti alla raccolta... e adesso scopriamo perchè.

Pinnacle Station, celebre DLC per il primo Mass Effect, non sarà incluso poichè BioWare ha totalmente smarrito il codice sorgente del contenuto scaricabile. Per quanto una eventualità di questo tipo possa far sorridere, dobbiamo considerare che stiamo parlando di un DLC uscito nel 2009 e sviluppato da uno studio esterno (Demiurge Studios), il quale ha perso parte dei file in suo possesso.

BioWare ha provato effettivamente a recuperare il codice ma buona parte di questo è andato perso mentre il resto non è di fatto utilizzabile, con numerose linee di codice corrotte e danneggiate irreparabilmente. Di conseguenza il team avrebbe dovuto sviluppare Pinnacle Station da zero, lavoro che avrebbe richiesto sei mesi di tempo, costringendo così EA a ritardare il lancio della raccolta. Per accorciare i tempi di sviluppo si è quindi deciso di non procedere con la ricostruzione di Pinnacle Station, considerando anche che il contenuto scaricabile non è influente ai fini della trama.

Mass Effect Legendary Edition sarà disponibile dal 14 maggio su PC, PS4 e Xbox One, compatibile con PlayStation 5 e Xbox Series X/S.

FONTE: GR
Quanto è interessante?
13