Esport

MasterEsports: a Milano il primo master executive dedicato all'esport

MasterEsports: a Milano il primo master executive dedicato all'esport
INFORMAZIONI GIOCO
di

L'esport è un settore caratterizzato da una crescita irrefrenabile, ormai lo sappiamo bene. Basta guardare i numeri macinati dai tornei live, dall'esponenziale aumento dei prize pool, dall'arrivo di sponsor tradizionalmente lontani dal medium videoludico.

Non solo: la celebrità conquistata dai giocatori, ora paragonabili a delle vere e proprie star, ha contribuito a far conoscere il gaming competitivo a tutti.

Con l'esplosione e l'assestamento del settore si sono aperte anche nuove possibilità per coloro che desiderano entrarvi e fare della propria passione un lavoro. Un mondo tutto nuovo e ancora lungi dall'essere stabile ma che è potenzialmente ricco di opportunità, se ben sfruttate.

Per questo stanno nascendo in tutto il mondo corsi e master che si prefiggono il compito di formare la “forza lavoro” che animerà nei prossimi anni il settore esport. A Milano, a partire da Aprile (le iscrizioni chiuderanno il prossimo 5 aprile, potete trovare tutte le informazioni sul sito ufficiale dell'iniziativa), si terrà il Master Executive in Esports Management realizzato con la School of Management LUM e ideato di concerto con un team di professionisti nazionali e internazionali.

Il master ha lo scopo di fornire ai partecipanti strumenti e conoscenze per interagire con il mondo del gaming competitivo e, nel caso di aziende, il modo migliore attraverso cui investire e comprenderne le dinamiche.

Il master, per chi fosse interessato, si terrà nei weekend e avrà una durata totale di 180 ore suddivise in tre moduli distinti: pianificazione eventi esport, gestione giocatori e dei team, ideazione e realizzazione di progetti per le aziende.

Nei prossimi giorni avremo l'opportunità di intervistare alcuni degli addetti ai lavori coinvolti nello studio del progetto. Quindi, come si suol dire, rimanete sintonizzati!

Quanto è interessante?
3