di

Rassemblato l'hardware di Xbox Series S dopo l'ultimo teardown, il team di Digital Foundry ha sfruttato le enormi potenzialità delle ultime tecnologie di upscaling "intelligente" basate su di una IA Neurale per "rimasterizzare" in 4K un video di Metal Gear Solid 2.

Con l'ausilio di un programma spinto dall'Intelligenza Artificiale, il celebre collettivo di giornalisti videoludici specializzato in analisi tecniche sull'hardware e sui giochi più in vista ha così deciso di ricampionare in altissima definizione l'ormai storico trailer E3 2000 di MGS 2 Sons of Liberty.

Il sistema adottato dai redattori di DF sfrutta l'enorme potenza computazionale delle GPU più avanzate per aumentare la risoluzione e la nitidezza delle texture di un gioco o, come in questo caso, dei fotogrammi di un video, senza produrre gli artefatti tipici delle tecniche di upscaling tradizionali.

In questo modo, i ragazzi di Digital Foundry hanno dato prova delle potenzialità del rendering in Deep Learning, anche in contesti limite come quello rappresentato dal ricampionamento in 4K e 60fps dell'originario video a bassa risoluzione di Metal Gear Solid 2. Nel trailer confezionato da DF si possono notare i benefici offerti da questa tecnologia, sia nell'aumento della risoluzione che nel miglioramento del comparto grafico.

Un esperimento simile è stato condotto nei mesi scorsi anche dallo youtuber ElAnalistaDeBits con un video, anch'esso generato in upscaling da una IA Neurale, che simula la possibile grafica dei giochi 4K 60fps di Nintendo Switch PRO, la rumoreggiata versione midgen della console ibrida della casa di Kyoto.

Quanto è interessante?
6