Metal Gear Solid 5: Konami non sa come sia stato possibile sbloccare il vero finale su PC

di

Lo scorso weekend i giocatori PC di Metal Gear Solid V The Phantom Pain hanno sbloccato la "vera" sequenza finale del gioco, sembra però che Konami non sappia nulla a riguardo e anzi, la compagnia sta investigando sull'accaduto. Attenzione, quanto riportato di seguito contiene spoiler sulla trama di MGS 5.

Come ormai noto, il "vero finale" del gioco è relativo al disarmo nucleare, una cutscene mostrerà i protagonisti esultare per aver eliminato tutti gli ordigni atmoci dal pianeta Terra. Per visualizzare questa sequenza, tutti i giocatori avrebbero dovuto smantellare tutte le proprie testate all'interno della Mother Base, tuttavia secondo Konami i giocatori avevano ancora moltisime armi atomiche attive.

Il publisher conferma che la sequenza finale di MGS 5 The Phantom Pain è stata sbloccata il 2 febbraio alle 12:00 GMT, tuttavia gli sviluppatori non sanno come questo sia potuto accadere poichè il contatore delle armi atomiche non era ancora sceso a zero. C'è chi ipotizza l'intervento di un hacker che abbia in qualche modo sabotato i server di Konami, l'azienda non conferma e non smentisce ma sembra destinata a voler fare chiarezza nella vicenda.

Quanto è interessante?
5

Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain

Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • PS3
  • Xbox 360
  • PS4
  • Xbox One
  • Pc
  • Date di Pubblicazione
  • PS3 : 01/09/2015
  • Xbox 360 : 01/09/2015
  • PS4 : 01/09/2015
  • Xbox One : 01/09/2015
  • Pc : 01/09/2015
  • Genere: Stealth Game
  • Sviluppatore: Kojima Productions
  • Publisher: Konami
  • Pegi: 18+
  • Lingua: Tutto in Italiano
  • Sito Ufficiale: Link
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • Richieste Hw Consigliate
  • CPU: Intel Core i5-4460
  • RAM: 4 GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 650
  • Caratteristiche tecniche
  • +

Che voto dai a: Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain

Media Voto Utenti
Voti: 367
7.9
nd