di

L’indicatore della sete può rivelarsi spietato, in Metal Gear Survive. Ciò è particolarmente vero per le prime ore di gioco, in cui saremo spesso costretti a mandar giù acqua sporca, con tutti i rischi che ne derivano, pur di sopravvivere. In questa guida, ci concentreremo sui metodi per evitare il prima possibile questi infelici scenari.

Approcciandosi per la prima volta alla struttura del falò, le speranze di molti si saranno accese nel vedere, tra le creazioni disponibili, quella dell’acqua pulita; purtroppo, tali speranze sono anche state rapidamente frantumate: per creare l’acqua pulita, infatti, occorre un falò comprensivo di un punto di cottura.

L’importanza dell’indicatore della sete
Prevedibilmente, mantenere alto l’indicatore della sete dovrebbe essere considerata un’assoluta priorità, in Metal Gear Survive. Questo perché, nel caso in cui il parametro scendesse troppo in basso, il nostro avatar riceverebbe un duro colpo alla rigenerazione della stamina e al limite massimo di quest’ultima. Ciò può essere particolarmente pericoloso durante l’esplorazione di aree con la polvere – motivo per cui consigliamo di avere sempre una fonte d’acqua a disposizione per rigenerare l’indicatore della sete.

Produrre acqua pulita
Purtroppo, un metodo costante e sicuro per produrre acqua pulita non sarà disponibile fino al settimo capitolo del gioco. Prima di allora, infatti, dovremo fare affidamento alla nostra buona stella, sperare che le bottiglie che troviamo in giro per il mondo di gioco contengano un liquido effettivamente pulito; le probabilità, ahinoi, non sono così alte.

Considerando poi che la maggior parte dei fiumi e dei laghi disseminati per la mappa contengono unicamente acqua sporca, sarà tutt’altro che improbabile ritrovarsi senza preziosa acqua pulita.

Una volta raggiunto il capitolo sette, tuttavia, le cose prenderanno una svolta decisamente positiva: per allora, infatti, avrete sbloccato l’abilità per upgradare il vostro falò in un falò con punto di cottura. Da questo momento in poi, l’acqua pulita sarà comodamente creabile dalla vostra base a partire dall’acqua sporca.

In conclusione
Considerando l’estrema importanza di avere sempre a disposizione acqua pulita (quella sporca, del resto, può portare conseguenze decisamente fastidiose e impedenti), il consiglio è quello di procedere il più velocemente possibile fino al capitolo 7 della storia. Quando avrete “migliorato” il falò e avrete a disposizione un agevole accesso all’acqua pulita, potrete occuparvi di tutto con la dovuta calma e la dovuta sicurezza.

Quanto è interessante?
2

Metal Gear Survive

Metal Gear Survive
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • PS4 Pro
  • Xbox One X
  • Date di Pubblicazione
  • Pc : 22/02/2018
  • PS4 : 22/02/2018
  • Xbox One : 22/02/2018
  • PS4 Pro : 22/02/2018
  • Xbox One X : 22/02/2018
  • Genere: Azione
  • Sviluppatore: Konami
  • Publisher: Konami
  • Pegi: 16+
  • Lingua: Inglese con Sottotitoli in Italiano
  • Multiplayer Online: Multiplayer online fino a 8 Giocatori
  • Mod. Cooperativa: Multiplayer Cooperativa Online

Che voto dai a: Metal Gear Survive

Media Voto Utenti
Voti: 61
5.8
nd