METRO

Metro Exodus nextgen: in sviluppo l'update Ray Tracing per PS5 e Xbox Series X/S

Metro Exodus nextgen: in sviluppo l'update Ray Tracing per PS5 e Xbox Series X/S
di

A dieci anni dall'apertura degli studi 4A Games, gli autori della software house ucraina (ma con sede attuale a Malta) confermano di essere al lavoro sull'ottimizzazione per PS5 e Xbox Series X/S di Metro Exodus e di essere impegnati a portare avanti la serie post-apocalittica con nuovi progetti in salsa nextgen.

Con una nota diramata sulle pagine del sito ufficiale di 4A Games, il team europeo specifica infatti che "stiamo lavorando duramente per portare Metro Exodus su Xbox Series X/S e PlayStation 5 il prossimo anno".

L'aggiornamento in questione apporterà degli "importanti miglioramenti" come un framerate più veloce, una risoluzione maggiore, dei tempi di caricamento ulteriormente ridotti rispetto alla versione retrocompatibile e, soprattutto, il supporto al Ray Tracing, con un'esperienza qualitativa rapportabile a quella offerta dalle "attuali schede grafiche abilitate per gli effetti RTX". Tale update sarà proposto in via del tutto gratuita per chi possiede già Metro Exodus su PS4 o Xbox One, sia in digitale che su disco. Nel corso del 2021 assisteremo anche all'arrivo di Metro Exodus sulla piattaforma in game streaming di Amazon Luna, oltreché su sistemi operativi Linux e Mac OS.

In attesa di ricevere ulteriori dettagli sulle migliorie previste dall'aggiornamento gratuito e sulle tempistiche di lancio su PS5 e Xbox Series X/S, vi lasciamo al nostro reportage fotografico su Metro Exodus.

Quanto è interessante?
4