METRO

Metro Exodus ha già venduto 200 mila copie su Steam

Metro Exodus ha già venduto 200 mila copie su Steam
di

Metro Exodus ha generato un bel po' di trambusto tra i giocatori PC quando, lo scorso anno, nel bel mezzo della campagna preordini, ha fatto le valigie per andarsene da Steam e approdare in esclusiva su Epic Games Store.

L'accordo stipulato con la compagnia di Tim Sweeney, in ogni caso, aveva una durata di un anno, e lo scorso 15 febbraio, con una puntualità invidiabile, Metro Exodus è finalmente uscito su Steam al prezzo di 39,99 euro. Il successo è stato immediato: nonostante l'arrivo ritardato, l'FPS post-apocalittico di 4A Games ha subito scalato le classifiche raggiungendo la seconda posizione della classifica dei giochi più venduti, e oggi apprendiamo che è stato acquistato già 200.000 volte.

A dichiararlo è stato Lars Wingefors, CEO di Embracer Group, compagnia satellite di Deep Silver, durante l'ultima riunione con gli azionisti: "Sono felice di vedere che sta andando bene, ha già venduto 200.000 copie, ed è stato sorprendente vedere un grande paese in Asia, il più grande, comprare il prodotto". Il paese al quale si è riferito Wingefors è ovviamente la Cina, dove evidentemente Metro Exodus si sta comportando molto bene.

È evidente che un bel po' di giocatori hanno deciso di attendere l'uscita sullo store di Valve, piuttosto che procedere all'acquisto istantaneo su Epic Games Store, o su Microsoft Store, piattaforma sulla quale è arrivato in un secondo momento. MEtro Exodus, ricordiamo, è disponibile anche su PlayStation 4 e Xbox One, e ha recentemente accolto il secondo DLC del Season Pass, Sam's Story.

Quanto è interessante?
7