Metroid Dread, rottura Day One e leak per l'esclusiva Nintendo: spoiler in rete

Metroid Dread, rottura Day One e leak per l'esclusiva Nintendo: spoiler in rete
di

Tra le grandi nuove uscite di ottobre 2021 per Nintendo Switch, spicca ovviamente il ritorno di Samus Aran, protagonista di un'avventura inedita per la prima volta dopo moltissimi anni.

Con l'attesissimo Metroid Dread, la cacciatrice di taglie intergalattica si dovrà mettere sulle tracce di un nuovo avvistamento del letale Parassita X. Sequel diretto di Metroid Fusion, l'esclusiva Nintendo Switch vede infatti la Federazione convinta del ritorno della grave minaccia. Per saperne di più, l'ente siderale ha deciso di inviare dei droidi ad indagare sul lontano pianeta ZDR: gli E.M.M.I, tuttavia, sono misteriosamente scomparsi e Samus Aran è l'unica che potrebbe riuscire a svelare il mistero che li circonda.

Ai giocatori in attesa di Metroid Dread, segnaliamo che, purtroppo, il titolo sembra essere finito nelle mani di parte dell'utenza con diversi giorni di anticipo rispetto al Day One ufficiale. Dalle colonne di Restetera, molti appassionati stanno infatti segnalando di essere incappati in leak e spoiler legati alla nuova epopea galattica di Samus Aran. Diverse anticipazioni sembrano aver trovato asilo sui social network, in particolare su Twitter. A chiunque non desideri incappare in dettagli indesiderati, suggeriamo dunque di prestare particolare attenzione nella navigazione in rete.

Vi ricordiamo che l'esclusiva Nintendo sarà disponibile dal prossimo 8 ottobre, stessa data di lancio del nuovo modello della console ibrida. Per maggiori dettagli sul connubio, vi rimandiamo al provato di Metroid Dread su Nintendo Switch OLED.

FONTE: Resetera
Quanto è interessante?
1