Microsoft cambia: il numero di console vendute e utenti Xbox Live non sarà più comunicato

Microsoft cambia: il numero di console vendute e utenti Xbox Live non sarà più comunicato
di

Rivoluzione in corso per Microsoft, che ha deciso di cambiare metodo di comunicazione per quanto riguarda la diffusione dei propri risultati e dati di vendita. Nella fattispecie, il colosso di Redmond ha fatto sapere che non verranno più comunicate le vendite di Xbox One, né il numero di utenti attivi su Xbox Live.

Farsi dunque un'idea delle vendite e dello stato di salute di Microsoft e delle sue console diventa un po' più complicato per gli analisti, e l'azienda ha deciso di rendere pubblici d'ora in poi soltanto i dati relativi alla crescita degli introiti dei contenuti e servizi, come ad esempio le vendite dei giochi ed i numeri di Xbox Live relativi al numero di iscritti, il cloud e le vendite dei giochi e degli add-on digitali.

La notizia è trapelata grazie ad un tweet di Daniel Ahmad, famoso analista noto come ZhugeEX.

Non è chiaro attualmente se il cambio di strategia sia semplicemente momentaneo, o se resterà effettivo anche dopo l'arrivo della nuova console di Microsoft, la tanto attesa Xbox Scarlett (nome ancora provvisorio) anticipata allo scorso E3 e il cui lancio è previsto per la prossima stagione natalizia, e in ogni caso entro la fine del 2020.

Che ne pensate della situazione? Trovate giusta la nuova strategia del colosso?

Quanto è interessante?
15