di

Dopo aver fatto la gioia degli utenti PC nel corso di questi mesi, Microsoft Flight Simulator si appresta ad arrivare anche in versione console Xbox Series X|S il 27 luglio. Gli sviluppatori ci concedono ora qualche dettaglio in più riguardo a questa versione dell'acclamato simulatore.

Come spiegato da Jorg Neumann, al capo del progetto di Flight Simulator, il gioco introdurrà 5 novità per i giocatori che lo proveranno su console. Innanzitutto abbiamo un totale di 10 Discovery Flight, in cui sarete accompagnati per mano da un instruttore di volo e potrete scoprire le bellezze del mondo senza preoccuparvi troppo delle questioni tecniche: "Quindi abbiamo scelto 10 posti sulla Terra, alcuni dei posti più avvincenti, come il Monte Everest e Rio de Janeiro, o New York e le Piramidi, e praticamente ti mettiamo su un aereo, già pronto per partire, con il bel tempo, e tutto quello che devi fare è volare e divertirti".

Tra le altre novità, abbiamo la possibilità di applicare dei marchi sulla mappa per segnalare i vari punti di interesse, mentre i giocatori meno esperti potranno accedere a ben 22 tutorial (su PC ne sono attualmente previsti soltanto 8). Sempre in aiuto degli utenti meno avvezzi a questo tipo di esperienza, è stato aggiunto il Flight Assistant, che in determinate situazioni potrà prendere il controllo della situazione, ed è stato infine aggiunta la funzionalità "Land Anywhere" che vi consentirà di atterrare in punti in cui non sarebbe normalmente prevista l'operazione di atterraggio (ammesso che la conformazione del terrno lo consenta).

Ricordiamo che Flight Simulator ha accolto il World Update 5, dedicato interamente alle regioni del Nord Europa come Danimarca, Svezia, e Islanda.

Quanto è interessante?
4