di

Prima di prepararsi al decollo della Closed Beta di Microsoft Flight Simulator, gli sviluppatori del team Asobo confezionano un nuovo video diario ricco di scene di gameplay che descrivono l'incredibile realismo dei sistemi di navigazione degli aerei di questo kolossal in arrivo a fine anno su PC e console Xbox.

Accompagnato dal commento a caldo dello sviluppatore capo Damien Cuzacq, il trailer illustra l'incredibile livello di realismo raggiunto dagli autori di Asobo nel ricreare i sistemi di navigazione degli aerei del loro titolo simulativo.

Per ottenere questi risultati, la software house transalpina si è avvalsa della collaborazione di NAVBLUE, una delle società più affermate nel campo dello sviluppo di software di volo per aerei di linea e velivoli per amatori. Grazie al prezioso contributo dei dati dell'azienda legata al colosso dell'aviazione civile AIRBUS, il team Asobo ha potuto aggiungere alle cabine di pilotaggio virtuali degli aerei di Microsoft Flight Simulator un sistema di navigazione analogo a quello presente nei velivoli reali, con tanto di sistemi di radionavigazione, localizzatori e simulatori di comunicazioni con le torri di controllo degli aeroporti.

Sempre in base all'accordo sancito da Microsoft e AIRBUS, i dati NAVBLUE saranno aggiornati ogni 28 giorni per offrire agli utenti un'esperienza di volo digitale più autentica. Il titolo, naturalmente, non guarderà solo agli esperti del genere e delle simulazioni di volo ma tenterà di far crescere una nuova generazione di appassionati grazie a una pletora di sistemi automatizzati che, una volta attivati, semplificheranno il gameplay e consentiranno agli utenti di spiccare il volo senza alcuna difficoltà. Il tutto, condito da una grafica semplicemente incredibile, come possiamo scoprire ammirando le ultime immagini indistinguibili dalla realtà di Microsoft Flight Simulator.

Quanto è interessante?
3