Microsoft interrompe definitivamente la produzione di Kinect

di

Microsoft ha ordinato lo stop alla produzione del sensore Kinect (V1 e V2). Dopo 35 milioni di unità vendute, il sensore termina così la sua fase vitale, scomparendo dagli scaffali dei negozi, i quali non riceveranno ulteriori unità a causa della scarsa richiesta degli ultimi mesi.

Nonostante il discreto successo commerciale (dovuto principalmente alle vendite in bundle con la console), Kinect non è mai riuscito a fare breccia nel cuore dei consumatori e la stessa Microsoft aveva da tempo abbandonato lo sviluppo di nuovi giochi e applicazioni per concentrarsi sul settore della Realtà Aumentata, parte della tecnologia alla base del sensore è stata infatti utilizzata per dare vita al progetto HoloLens.

Lanciato nel 2010 e poi aggiornato nel 2013 in contemporanea con il lancio di Xbox One, Kinect è adesso arrivato ufficialmente alla fine del suo ciclo vitale.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5