Microsoft sta realizzando un'intelligenza artificiale per individuare i cheater

Microsoft sta realizzando un'intelligenza artificiale per individuare i cheater
di

Come riportato da the Next Web, Microsoft starebbe lavorando a una nuova intelligenza artificiale pensata per individuare i cheater. La casa di Redmond ha già depositato il brevetto della tecnologia.

La domanda di brevetto è stata pubblicata lo scorso mese dall'Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti. A differenza degli altri sistemi anti-cheat come quelli sviluppati da Valve, questa IA non si limiterebbe a individuare gli utenti scorretti nei giochi attivi. Analizzando le attività del giocatore, le classifiche online, il sistema di ranking e gli obiettivi sbloccati, infatti, la nuova intelligenza artificiale di Microsoft sarebbe in grado di riconoscere i comportamenti scorretti, con l'obiettivo di penalizzare i cheater sulle proprie piattaforme.

La tecnologia si baserà sul cloud computing, a ulteriore testimonianza degli sforzi di Microsoft concentrati in questo settore. Cosa ne pensate? Per saperne di più sulla nuova IA in questione, a partire da quando sarà operativa su Xbox e Windows, bisognerà attendere ulteriori dettagli dal colosso americano.

Sapevate che, secondo alcuni indiscrezioni, Microsoft starebbe progettando una console per il gioco in streaming oltre a Xbox Scarlet? Se invece volete tenervi aggiornati con tutte le altre novità in ambito videoludico, potete consultare la nostra rubrica con le notizie più importanti della settimana appena trascorsa.

FONTE: thenextweb
Quanto è interessante?
9