Microsoft supporta la lotta al cambiamento climatico: produrrà 825.000 Xbox carbon neutral

Microsoft supporta la lotta al cambiamento climatico: produrrà 825.000 Xbox carbon neutral
di

In occasione dello United Nations Climate Summit, vertice dedicato al cambiamento climatico attualmente in corso di svolgimento presso l'Organizzazione delle Nazioni Unite, la Casa di Redmond ha annunciato un'interessante iniziativa.

Lucas Joppa, Chief Environmental Officer presso Microsoft, ha infatti comunicato l'intenzione della Compagnia di intensificare la propria azione a sostegno della lotta al cambiamento climatico. All'interno di questo quadro programmatico, prenderà il via un interessante progetto pilota, finalizzato alla produzione di 825.000 Xbox che possano essere certificate come carbon neutral. L'obiettivo è dunque quello di dare vita a delle console che siano sostanzialmente ad impatto zero, con una catena produttiva in grado di generare un valore di emissioni nette di CO2 pari a zero. "Queste sono le prime console da gaming ad essere carbon neutral", afferma Joppa, che sottolinea come, contestualmente al lancio di questo progetto pilota, il team Microsoft stia già puntando a risultati ancora più ambiziosi.

Un'iniziativa estremamente positiva, della quale sarà interessante seguire gli sviluppi futuri. A quest'ultima, Microsoft ha inoltre affiancato l'obiettivo di ridurre di almeno il 30% il livello di emissioni generate dal proprio sistema produttivo entro il 2030. Un impegno assunto nel contesto dell'iniziativa Playing for the Planet, che ha visto diverse grandi Compagnie, tra cui Sony (con obiettivi legati a PlayStation 5) e Google, sottoscrivere una partnership con le Nazioni Unite al fine di ridurre l'impatto ambientale dell'industria videoludica.

FONTE: Microsoft
Quanto è interessante?
13