Microsoft svela i sei videogiochi in uscita da Xbox Game Pass a fine aprile

Microsoft svela i sei videogiochi in uscita da Xbox Game Pass a fine aprile
di

Dopo aver festeggiato l'ingresso di Minecraft nel Game Pass, le alte sfere di Microsoft annunciano la lista dei videogiochi che non potranno essere più fruiti gratuitamente su Xbox One e Xbox One X dagli abbonati al servizio da fine aprile.

Sulla scorta delle indicazioni offerte dal colosso di Redmond, a partire dal prossimo 30 aprile chi ha aderito al programma di Xbox Game Pass non avrà più accesso a sei giochi.

Nella lista troviamo il controverso (e sfortunato) sparatutto di Crytek Homefront: The Revolution, la XL Edition del funambolico platform arcade a base di skateboard OlliOlli2 e il cupo survival horror in soggettiva Outlast.

A completare il "programma dei partenti" dal Game Pass di Xbox One abbiamo poi il survival in salsa retro Sheltered, la versione retrocompatibile per Xbox 360 dello storico platform Sonic & Knuckles e l'ottimo puzzle adventure Unmechanical Extended. Tutti e sei i videogiochi non saranno più accessibili a partire dal 30 aprile, anche se gli abbonati al servizio di Microsoft possono usufruire di uno sconto sul prezzo dei singoli titoli entro tale data.

Nel corso dei prossimi giorni scopriremo quali videogiochi, oltre al già annunciato Minecraft e ai recentemente aggiunti The Walking Dead: Michonne, Vampyr, Operencia The Stolen Sun e Marvel vs Capcom Infinite sono destinati a rimpolpare la ludoteca digitale degli abbonati a Xbox Game Pass nel corso del mese di aprile. Tra questi, dovrebbero figurare anche molti videogiochi indipendenti mostrati nel corso dell'ultimo evento in livestreaming ID@Xbox Game Pass.

Quanto è interessante?
4