Quali sono i migliori videogiochi su ninja e samurai?

Quali sono i migliori videogiochi su ninja e samurai?
di

Ninja e samurai hanno da sempre affascinato la cultura occidentale e sono stati fonte d'ispirazione per la produzione di alcuni tra i più famosi videogiochi d'azione e stealth. Vediamo insieme quali sono i migliori in questa breve lista.

Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm 4

Il sesto videogioco della serie Ultimate Ninja Storm basato sulla serie anime e manga Naruto, pubblicato nel 2016 per PC, Xbox One e PlayStation 4. Presenta una trama molto più articolata rispetto ai precedenti titoli e un numero di personaggi maggiore. Per saperne di più, vi rimandiamo alla nostra recensione di Ultimate Ninja Storm 4.

Shadow Tactics Blades of the Shogun

Gioco di strategia/stealth in tempo reale sviluppato da Mimimi Productions e pubblicato nel 2017 da Daedalic Entertainment per PS4, PC e Xbox One. Come stile è simile al famoso Commandos: bisogna guidare un gruppo di ninja esperti in varie missioni volte alla salvezza dello shogunato dai piani di un malvagio signore della guerra, e per farlo è necessario sfruttare al meglio tutte le abilità di ogni personaggio.

Sekiro Shadows Die Twice

Action game in stile soulslike (gli sviluppatori sono gli stessi di Dark Souls, FromSoftware) pubblicato da Activision nel 2019 su PC, PS4 e Xbox One. Acclamato dalla critica come uno dei migliori giochi d'azione e premiato come gioco dell'anno, segue le vicende di uno shinobi (la parola giapponese per ninja) che tenta di salvare il signore a cui ha giurato fedeltà, durante il famoso periodo Sengoku del Giappone feudale. Famoso per la difficoltà di gameplay estrema, è un gioco che dovete provare assolutamente se siete degli appassionati dei combattimenti con le katane; anche in questo caso, per approfondire vi rimandiamo alla recensione di Sekiro Shadows Die Twice.

Ghost of Tsushima

Il penultimo titolo che vi proponiamo in questa lista non è esattamente un videogioco sui ninja, dal momento che il protagonista è un samurai ed è risaputo che l'onorevole casta di guerrieri giapponesi giudicava con disprezzo gli shinobi e le loro subdole tecniche. Detto questo, l'avventura dinamica di Sucker Punch Productions presenta un interessante risvolto di trama che porta Jin Sakai a rinunciare, almeno in parte, al suo codice morale fatto di tradizioni e onore. Pubblicato come esclusiva Sony PS4, lodato per l'ampia personalizzazione e il sistema di combattimento, Ghost of Tsushima è ora giocabile a 60fps su PS5.

Metal Gear Rising Revengeance

Non poteva mancare, in questa lista, il videogioco d'azione del 2013 sviluppato da Kojima Productions e, successivamente, portato a termine da Platinum Games per PC, PlayStation 3 e Xbox 360. Lo spin-off della serie Metal Gear vede come protagonista Raiden, personaggio secondario del precedente Metal Gear Solid 2 Sons of Liberty, in veste di cyber-ninja dotato di capacità e armi sovrumane. Diventato famoso per il combat system volutamente esagerato e brutale, è un gioco che tutti i fan del famigerato cyber-ninja Gray Fox di Metal Gear Solid hanno amato.

Ninja Gaiden

La serie del Team Ninja è nata negli anni '80 in sala giochi ed ha riscosso enorme successo su Nintendo NES prima di tornare nel 2004 con Ninja Gaiden per la prima Xbox. Del 2008 è il sequel Ninja Gaiden II al quale ha fatto seguito Ninja Gaiden III, lo spin-off Yaiba Ninja Gaiden Z, adesso siamo in attesa di un reboot o del tanto rumoreggiato Ninja Gaiden 4...

Nioh & Nioh 2

Altra serie sviluppata dal Team Ninja, Nioh porta il giocatore nell'antico Giappone tra demoni, Yokai e samurai pronti a tutto per salvaguardare il proprio onore. Su Everyeye.it trovate la recensione di The Nioh Collection per PlayStation 5, pacchetto che include le versioni rimasterizzate di Nioh e Nioh 2 per la nuova console Sony.

Quanto è interessante?
9