Milan Games Week 2019: svelati tutti i contenuti e le attività delle Aree Tematiche

Milan Games Week 2019: svelati tutti i contenuti e le attività delle Aree Tematiche
di

A pochi giorni dall'apertura della Games Week di Milano, gli organizzatori della nona edizione della fiera videoludica annunciano tutti i contenuti e le attività a cui potremo accedere attraverso le Aree Tematiche presenti in fiera.

Come per le passate edizioni della manifestazione milanese, anche stavolta le iniziative promosse dai curatori della Games Week promettono di soddisfare i gusti e le esigenze di tutti gli appassionati di videogiochi, dei semplici curiosi, dei più piccoli e delle loro famiglie.

Oltre agli immancabili stand e spazi espositivi dei colossi del settore come Ubisoft e di brand come PlayStation, alla Milan Games Week 2019 ci sarà spazio per quattro Aree Tematiche dedicate alla famiglia, al cosplay, al retrogaming e al lato artistico del medium videoludico.

L'Area Tematica MGW Family, ad esempio, ospiterà tanti dibattiti e molte attività dedicate alla famiglia, il tutto con il contributo dell'Ordine degli Psicologi della Lombardia in qualità di partner della fiera. Lo spazio in questione farà poi da cornice alle sfide con Mario Kart 8 per Switch del Campionato Italiano Psicologi Videogiocatori, all'Arena Nerf, all'area Giochi Preziosi, alle sfide di Subbuteo, LaseX, DIECI e, ultimo ma decisamente non per ordine di importanza, al torneo di UNO che metterà in palio un voucher per un viaggio WeRoad come premio finale.

L'area MGW Cosplay darà invece l'opportunità a tutti coloro che amano questo genere di iniziative di assistere e di partecipare alla Sfilata di Cosplay che si terrà domenica 29 settembre sul palco di Radio 105 dalle ore 15:30 alle ore 16:30 circa. Oltre alla Sfilata con madrina d'eccezione Giorgia Cosplay e alla puntata del quiz "Chi vuol essere turbonerd?" da lei presentata, chi visiterà questa Area Tematica della Games Week potrà richiedere un make-up o un'acconciatura a tema videoludico recandosi presso l'apposita area trucco gestita da Imacrew.

Particolarmente interessante è poi il programma dell'area MGW Retro, organizzata in collaborazione con GamesCollection.it, in cui si racconteranno cinquant'anni di storia del videogioco attraverso un percorso che ci condurrà alla scoperta dei giochi più leggendari e di console immortali come l'Intellivision e il Game Boy. Nei salotti dedicati sarà poi possibile compiere un viaggio a ritroso di venti e trent'anni provando i videogiochi usciti nel 1999 e nel 1989.

Nel padiglione ufficiale di MGW Art, infine, assisteremo alla presentazione del nuovo libro dedicato agli artisti digitali e ai game artist, curato da Debora Ferrari e Luca Traini ed edito da Trarari TIPI. In quest'area espositiva verranno presentate anche molte altre opere letterarie e artistiche legate all'universo dell'intrattenimento digitale, come lo stand di Neoludica, i libri di Daniele Bernalda "The King of Fighters" e "Street Fighter Arcade History" e 50 opere digitali prodotte in tela con la partecipazione di fotografi italiani affermati come Cristiano Bonora ed Emanuele Bresciani.

La Milan Games Week 2019, la nona edizione di una delle più importanti kermesse videoludiche europee, aprirà ufficialmente i battenti venerdì 27 settembre, per poi concludersi domenica 29 settembre: sulle pagine di Everyeye.it trovate tutte le informazioni sulla vendita dei biglietti e sui giochi presenti in fiera.

Quanto è interessante?
1