Il Minecraft Festival è stato cancellato per l'emergenza Coronavirus, appuntamento al 2021

Il Minecraft Festival è stato cancellato per l'emergenza Coronavirus, appuntamento al 2021
di

Mojang ha annunciato la cancellazione del Minecraft Festival 2020 in programma dal 25 al 27 settembre, l'organizzazione ha dichiarato come al momento non ci siano i presupporti per dare vita ad un evento di tale portata a causa del clima di incertezza che si respira a livello internazionale a causa dell'emergenza Coronavirus.

Mojang ha preso questa decisione per salvaguardare la salute dei visitatori, degli espositori e dello staff, la compagnia afferma che settembre è ancora molto lontano ma per motivi precauzionali l'azienda ha preferito rimandare il tutto al prossimo anno procedendo con il rimborso dei biglietti.

Sono tanti gli eventi cancellati o rimandati in tutto il mondo a causa dell'allarme Coronavirus, l'SXSW 2020 di Austin è stato annullato nelle scorse ore così come la GDC di San Francisco in programma a metà marzo. Molti eventi eSports si stanno svolgendo senza pubblico live, come accaduto nel caso del Final Kombat 2020 di Chicago, al momento la situazione è incerta e non è chiaro come si evolverà nelle prossime settimane.

L'E3 2020 resta confermato, almeno per il momento, e l'ESA sta lavorando per garantire uno show di alto livello con la partecipazione dei principali publisher internazionali.

Quanto è interessante?
1