Minecraft: il supporto per i vecchi PC e smartphone sta per terminare!

Minecraft: il supporto per i vecchi PC e smartphone sta per terminare!
di

I vertici di Mojang Studios annunciano il periodo in cui cesserà ufficialmente il supporto a Minecraft sui PC e sui sistemi mobile più datati o meno performanti. L'iniziativa della sussidiaria degli Xbox Game Studios coinvolgerà anche la versione Gear VR di Minecraft.

Nel messaggio che accompagna l'annuncio di questo importante intervento che coinvolge milioni di giocatori di Minecraft, Mojang spiega che "per assicurarci di poter dedicare le nostre risorse alle piattaforme su cui gioca il maggior numero di Crafter, stiamo terminando il supporto su alcuni dispositivi meno recenti e su altre piattaforme".

In base a quanto delineato dalla software house europea che è andata incontro a una recente "evoluzione" con il cambio del logo e del nome di Mojang, questo intervento avverrà nel mese di ottobre del 2020 e coinvolgerà i possessori di Gear VR e di dispositivi Windows Phone, oltreché di tablet o smartphone Windows 10 Mobile, Android con meno di 768 MB di RAM, iOS 10 o precedenti. Sempre a ottobre, cesserà anche il supporto a Minecraft su PC con schede video che supportano solo le librerie DirectX 10.1 o precedenti.

La fine del supporto comporterà l'impossibilità di accedere al modulo Realms e ai futuri aggiornamenti. Per quanto riguarda il multiplayer, quest'ultimo continuerà a essere disponibile ma solo tra i dispositivi con la medesima versione di Minecraft. Anche il Marketplace sarà accessibile dopo tale data per chi deciderà di proseguire la propria avventura sandbox servendosi di uno di questi dispositivi.

Quanto è interessante?
3