Adesso online
Overwatch si veste a festa con l'evento di Natale!

Molti videogiochi violerebbero le convenzioni di Ginevra

di

Due associazioni sui diritti umani hanno messo alla sbarra alcuni videogiochi in quanto violerebbero le Convenzioni di Ginevra per la presenza di uccisioni volontarie di civili, torture ai danni di prigionieri e distruzioni di case e palazzine.
Le associazioni, entrambe svizzere sono la Trial e la Pro Juventute e tra i giochi entrati nel loro mirino abbiamo: Modern Warfare 2, Army of Two, Battlefield Bad Company, Far Cry 2, GRAW, Metal Gear Solid, Rainbow Six Vegas, Splinter Cell: Double Agent e Soldier of Fortune.