Return to Monkey Island: Guybrush è l'imputato di un processo nella nuova clip

Return to Monkey Island: Guybrush è l'imputato di un processo nella nuova clip
di

Dopo averci riportato tra le strade dell'iconica Melee Island, Ron Gilbert ci fornisce un nuovo assaggio di Return to Monkey Island, il nuovo capitolo della storica serie clicca e punta in arrivo su PC e Nintendo Switch.

L'autore ha diffuso su Twitter una breve clip di gioco in cui vediamo lo sventurato Guybrush Threepwood al centro di un processo. Come potete osservare seguendo i dialoghi, il nostro pirata non resisterà come di consueto a qualche battuta eccessivamente audace che rischierà di metterlo nei guai al cospetto di un giudice particolarmente altero.
Il filmato è utile ancora una volta a mettere in mostra il sistema di dialoghi, che come al solito ci consentirà di scegliere tra una varietà di risposte che Guybrush potrà rivolgere agli altri personaggi.

La didascalia dal tono sornione con cui Gilbert ha voluto accompagnare questa nuova clip ci lascia infine intuire come questi piccoli spezzoni siano destinati a diventare un appuntamento settimanale. Vi consigliamo quindi di drizzare le antenne fra 7 giorni, quando dovrebbe essere diffusa una nuova clip dell'atteso titolo.

Lasciandovi alla visione, vi ricordiamo che Return to Monkey Island sarà pubblicato nel corso del 2022 su PC e in esclusiva console al lancio su Nintendo Switch. Esattamente come Ron Gilbert, anche il doppiatore di Guybrush è rimasto spiazzato di fronte alle critiche sullo stile estetico adottato dal gioco.

Quanto è interessante?
6