Monster Hunter Rise: un bug causa problemi con i salvataggi, si attende una patch

Monster Hunter Rise: un bug causa problemi con i salvataggi, si attende una patch
di

Capcom conferma la presenza di un bug in Monster Hunter Rise, nuovo episodio della serie disponibile da venerdì 26 marzo in esclusiva su PC. Il gioco è afflitto da un glitch legato alle emote, la casa di Osaka sta lavorando per pubblicare un update il prima possibile e risolvere così le problematiche evidenziate.

Nello specifico il bug colpisce le emote Action/Hurt Pose, selezionando questi due gesti nella barra azione e chiudendo il gioco, un errore sconosciuto potrebbe impedire impedire di caricare i salvataggi al successivo avvio. Gli sviluppatori sono già al lavoro per trovare una soluzione e un hotfix verrà pubblicato idealmente in tempi brevi, nel frattempo Capcom invita a non utilizzare queste emote.

Capcom sta lavorando anche sulle nuove patch 2.0 e 3.0 di Monster Hunter Rise, la prima arriverà a fine aprile e introdurrà (tra le altre cose) i due mostri Rathalos Apex e Chameleos, il secondo update è invece privo di una finestra di lancio ma sappiamo che introdurrà ulteriori creature e un finale extra per la storia.

Dopo il lancio di Monster Hunter Rise le azioni Capcom sono cresciute e ci aspetta che il gioco totalizzi ottime vendite in tutto il mondo nella settimana di lancio, con focus particolare sul mercato giapponese.

Quanto è interessante?
2