Monster Hunter Rise: come usare l'editor del personaggio

Monster Hunter Rise: come usare l'editor del personaggio
di

In questa mini guida scopriremo come creare il proprio personaggio in Monster Hunter Rise per Nintendo Switch. Come cambiare aspetto e quali sono le fattezze che non potrete più modificare nel personaggio?

Come negli altri giochi della saga anche questo comincia con la fase di creazione del personaggio. Se invece siete curiosi di sapere quali creature affronterete nel nuovo Monster Hunter, vi rimandiamo a questo elenco dei mostri di Monster Hunter Rise.

Parti modificabili del cacciatore

Le parti che possiamo personalizzare quando creiamo il nostro cacciatore sono le seguenti:

  • Stile
  • Personaggio
  • Profilo facciale
  • Pelle
  • Capelli
  • Sopracciglia
  • Occhi
  • Naso
  • Bocca
  • Barba
  • Tatuaggi
  • Abiti
  • Voce

Rispetto agli editor presenti nei precedenti Monster Hunter, sono state aggiunte le sezioni Personaggio e Stile, mentre quella dedicata all'espressione facciale è stata rimossa. Grazie al fatto che, per la prima volta, i Cacciatori sono stati doppiati, adesso è possibile anche scegliere le loro voci.

Infatti il protagonista parlerà molto durante l'avventura, cosa decisamente nuova dato che prima, nei Monster Hunter precedenti, il cacciatore era sostanzialmente muto. In Rise è anche possibile ridurre la frequenza del parlato dalle Impostazioni di gioco. Il linguaggio del Cacciatore sarà determinato dalla Lingua impostata dal gioco, che potrete modificare recandovi nelle Impostazioni e scegliendo tra Giapponese, Inglese o anche Lingua di Monster Hunter.

Scegliere un predefinito

Se non volete perdere tempo a personalizzare il vostro Cacciatore e l'unica cosa che conta per voi è cominciare a giocare, allora potreste selezionare un aspetto Predefinito. In questo modo salterete l'editor, anche se potreste incontrare in giro per il mondo di gioco altri personaggi uguali (dal momento che i preset sono uguali per tutti); ma se l'aspetto per voi è secondario, questa è senza dubbio l'opzione migliore.

La creazione dei Compagni

In Monster Hunter Rise avrete al vostro fianco due fedeli Compagni, pronti a combattere con voi e aiutarvi nelle cacce più difficili. Si tratta di Palamute, un Canyne, e Palico, un Felyne: entrambi possono essere personalizzati a vostro piacimento utilizzando l'editor del gioco in fase di creazione.

Palamute è il più grande dei due, e per questo è possibile cavalcarlo e compiere diverse azioni mentre siete sul suo dorso, come recuperare salute, affilare le armi, addirittura saltare! Anche nell'editor riservato al quadrupede sono disponibili dei preset, ma se volete personalizzarlo ecco quali sono le parti modificabili:

  • Manto (di cui è possibile modificare accuratamente anche il colore)
  • Pelliccia
  • Occhi
  • Orecchie
  • Coda
  • Vesti
  • Voce

Anche Palico, il simpatico e agile Felyne, può essere personalizzato in modo simile, con la differenza che sarete in grado di modificarne il Comportamento. Ciò influisce direttamente sul gameplay e determina il tipo di stile di combattimento che questo compagno avrà nel gioco.

Cosa è possibile modificare in seguito

Come in Monster Hunter World, dopo aver deciso l'aspetto del vostro Cacciatore e aver iniziato una partita potrete modificare i capelli, le sopracciglia e i vestiti. Tutto il resto probabilmente (anche se non lo sappiamo ancora per certo) non sarà modificabile.

Volete saperne di più sul gioco? Ecco la nostra recensione di Monster Hunter Rise, disponibile ora su Nintendo Switch e in arrivo nel 2022 su PC.

Quanto è interessante?
3