Monster Hunter Rise Demo: le nostre impressioni sul gameplay dell'esclusiva Switch

di

La pubblicazione della demo di Monster Hunter Rise su Nintendo eShop ci ha permesso di saggiare l'estetica e testare le meccaniche dell'attesa esclusiva per Switch, un nuovo hunting game che non ha nulla da invidiare all'ultimo episodio regolare della saga, Monster Hunter World, uscito su PS4, Xbox One e PC.

La demo ci ha confermato che Monster Hunter Rise può essere considerato a tutti gli effetti come un nuovo capitolo della quinta generazione del franchise, ben lungi dall'essere considerato come un mero Monster Hunter World 1.5. Nella demo abbiamo potuto testare quattro missioni, due delle quali pensate per introdurre i cacciatori al sistema di controllo e alle nuove funzionalità, come gli Insetti Filo, creature luminescenti che consentono al personaggio di muoversi più rapidamente attraverso le aree di gioco. La riscrittura del sistema di movimento è completata dalla possibilità di cavalcare il compagno canyne.

Nuovi mostri, nuovi attacchi, un colpo d'occhio di tutto rispetto. C'è tanto di cui parlare, pertanto vi consigliamo caldamente di visionare il Video Speciale allegato in cima a questa notizia. Se ancora non vi basta, sappiate che tra le nostre pagine trovate anche le impressioni sul gameplay di Monster Hunter Rise del nostro Francesco Fossetti. Il gioco, ricordiamo, verrà lanciato il 26 marzo 2021 in esclusiva per Nintendo Switch.

Quanto è interessante?
5