Monster Hunter Rise e lo stuttering della demo: Capcom rassicura gli utenti

Monster Hunter Rise e lo stuttering della demo: Capcom rassicura gli utenti
di

Se avete giocato o state giocando la demo di Monster Hunter Rise, disponibile ancora per pochi giorni sull'eShop di Nintendo Switch, potreste aver incontrato un fastidioso problema tecnico di cui gli sviluppatori sono già a conoscenza.

Parliamo nello specifico dei problemi di stuttering, che affliggono alcuni utenti e si presentano solo in determinate condizioni. A questo proposito, Capcom ha deciso di pubblicare un breve messaggio per i fan, così da rassicurarli sul fatto che il problema non sarà presente nel gioco finale:

"Per gli utenti che stanno giocando alla versione dimostrativa di Monster Hunter Rise, vi informiamo che se il numero di amici registrati sull'account supera un certo limite il gioco inizierà a presentare problemi di stuttering. Vogliamo rassicurarvi sul fatto che abbiamo individuato il problema e vi confermiamo che non sarà presente nella versione finale del prodotto. Ci scusiamo per questo problema e vi ringraziamo per il supporto."

Se siete quindi infastiditi dallo stuttering nella demo a tempo, sappiate che potete acquistare serenamente il gioco, in arrivo il prossimo 26 marzo 2021 in esclusiva su Nintendo Switch. A proposito, sapevate che Monster Hunter Rise è il gioco più atteso del momento in Giappone? Nella classifica di Famitsu il titolo Capcom ha addirittura superato Resident Evil Village.

Vi ricordiamo che è possibile ottenere gratis un pacchetto di oggetti di Monster Hunter Rise semplicemente giocando la demo su Switch.

Quanto è interessante?
1