Monster Hunter World: a caccia del Kulve Taroth in oltre 2 ore di gameplay

di

Questa settimana Monster Hunter World ha ricevuto il corposo aggiornamento 3.01, che oltre a tanti bug fix e bilanciamenti ha introdotto il possente drago anziano Kulve Taroth e una nuova zona, Caverne di El Dorado.

Francesco e Alessandro non hanno esitato neppure un attimo, e sono subito andati a cacciarlo nel suo rifugio. Il Kulve Taroth è un drago anziano che, per proteggersi, si ricopre di metalli diversi a ogni sua apparizione. Per questo motivo non è facile da affrontare, ed è richiesto uno studio piuttosto approfondito. Ci hanno provato in una trasmissione lunga oltre due ore ricca di combattimenti, che potete ammirare in replica nel player che trovate in cima alla a questa notizia. Per l'occasione, i due hanno risposto alle innumerevoli domande poste dai membri della community di Everyeye in chat.

Le diretta è andata in onda sul nostro canale Twitch, al quale vi invitiamo ad iscrivervi per ricevere una notifica poco prima dell'inizio delle future trasmissioni. La registrazione è inoltre fondamentale per poter interagire con la redazione e gli altri utenti.

Vi ricordiamo che Monster Hunter World è disponibile su PlayStation 4 e Xbox One. La versione PC è attualmente in via di sviluppo ed è attesa per il prossimo autunno. L'ultima patch, oltre al Kulve Taroth e alla nuova zona, ha anche applicato numerosi cambiamenti. Segnaliamo che in questi giorni è disponibile l'evento dedicato a Mega Man, mentre il 27 aprile sarà il turno del crossover con Devil May Cry .

Quanto è interessante?
2