Monster Hunter World è co-diretto da Kaname Fujioka, padre della serie

di
Una delle più gradite sorprese arrivate nel corso dell'E3 2017, è stato certamente l'annuncio di Monster Hunter World, nuovo capitolo della celebre serie il cui debutto è previsto nel 2018 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Nelle ultime ore sono giunte maggiori informazioni sul gioco, in particolare per quanto riguarda coloro che sono al timone del progetto. Come confermato da Yuri Araujo di Capcom, ad affiancare Yuya Tokuda nella direzione del titolo ci sarà Kaname Fujioka, padre e direttore della serie da Monster Hunter a Monster Hunter 4.

Araujo ha inoltre confermato che in Monster Hunter World non faranno ritorno le Arti e gli Stili di caccia, feature che sono state appositamente pensate per Monster Hunter Generations.

Monster Hunter World arriverà su PC, PS4 e Xbox One nel 2018.