di

La nuova video analisi di Digital Foundry è dedicata a Monster Hunter World, titolo atteso al debutto il 26 gennaio che i giocatori hanno potuto provare grazie a ben tre fasi di Beta tenutesi di recente su PlayStation 4.

Proprio approfittando dei primi test fatti su questa versione preliminare del gioco, Digital Foundry ha affiancato le versioni PS4 e PS4 Pro di Monster Hunter World per scorgere le differenze che intercorrono tra l'edizione standard e quella migliorata sulla console mid-gen di Sony.

Sappiamo già che il titolo di Capcom può disporre di tre modalità differenti su PS4 Pro: a seconda di cosa si preferisca, il gioco presenterà una risoluzione, un frame-rate, o degli effetti grafici migliori rispetto alla versione PS4 Standard. Viene fatto inoltre notare come, in modalità risoluzione, il gioco giri su Pro in 1800p nativi (poi upscalati in 4K), mentre nelle restanti due modalità si fermi ai 1080p.

Lasciandovi alla video analisi che vi abbiamo riportato in cima, ricordiamo che Monster Hunter World sarà disponibile su PS4 e Xbox One a partire dal 26 gennaio, mentre arriverà su PC durante la stagione autunnale. Nelle scorse ore, è stata svelata la lista Trofei del gioco, mentre Capcom ha diffuso le informazioni riguardanti la patch del Day One.

Quanto è interessante?
6