MHW

Monster Hunter World: esploriamo le terre di Iceborne nella Video Recensione 4K

di

Monster Hunter World si appresta a ricevere la sua prima espansione, Iceborne, un contenuto aggiuntivo che introduce tantissime novità come un nuovo arco narrativo e una zona aggiuntiva sulla mappa.

Abbandonata la strategia che prevedeva la pubblicazione di riedizioni ampliate, con MHW gli sviluppatori di Osaka hanno voluto abbracciare un modello di supporto post-lancio decisamente più moderno che ci ha permesso di vivere avventure sempre originali attraverso update costanti con sfide speciali.

Nonostante la mole spropositata di attività endgame regalateci da Capcom dall'uscita di Monster Hunter World, sotto il profilo strettamente contenutistico Iceborne risulta essere una delle espansioni più ambiziose e, per questo, imprescindibili che siano mai state prodotte negli ultimi anni. Piuttosto che limitarsi alla semplice aggiunta di nuove creature, gli autori giapponesi hanno dato fondo alle loro energie creative per migliorare la qualità della vita dei giocatori operando un quantitativo smisurato di miglioramenti, aggiunte e cambiamenti alla già solidissima impalcatura ludica e contenutistica del titolo base.

Per un ulteriore approfondimento sulla nuova espansione di MHW e sulle sfide che ci attendono tra le nevi delle immense Distese Brinose (così come in tutte le altre regioni della mappa) su PS4 e Xbox One (per la versione PC occorrerà pazientare fino al mese di gennaio del 2020), vi rimandiamo alla lettura della recensione di Monster Hunter World Iceborne a firma di Alessandro Bruni e, ovviamente, alla Video Recensione in 4K che campeggia in tutta la sua agghiacciante bellezza a inizio articolo.

Quanto è interessante?
1