Monster Hunter World Guida: consigli utili per catturare i mostri

di
Fare a fette i mostri in Monster Hunter World è un'attività incredibilmente soddisfacente, ma non è l'unico modo di mettere fine ai combattimenti, dal momento che è anche possibile catturarli vivi e spedirli ad Astera.

Ognuna delle missioni regolari del gioco può essere terminata in questo modo, e talvolta rappresenta una condizione necessaria per il completamento di alcune di esse. Si tratta di un'operazione senza dubbio più complessa, ma al termine delle quest sarete ricompensati con loot e materiali extra.

Per catturare un mostro è necessario utilizzare alcuni oggetti specifici. Nel nostro esempio, adopereremo le Sfere Soporifere e le Trappole Scossa. Le Sfere Soporifere si ottengono combinando Erbe Soporifere e Funghi Paralisi, mentre le Trappole Scossa è possibile craftarle utilizzando Intrappolatore (che può essere trovato nel negozio ad Astera) e Insetto Elettrico. Una volta procurati gli oggetti necessari, potrete mettervi sulle tracce del mostro. Tenete presente che è davvero difficile catturarne uno nel pieno delle sue forze, per cui dopo averlo individuato dovrete prima indebolirlo.

Una volta che lo avrete ridotto in uno stato critico, cessate gli attacchi: il mostro comincerà a zoppicare e si allontanerà, e potrete cominciare ad organizzarvi per la cattura. In questa fase vi consigliamo di piazzare una Trappola Scossa (premendo Quadrato/X dopo averla selezionata) in una zona stretta, come possono essere un corridoio tra due pareti rocciose, una grotta oppure un sentiero. Fatto ciò, attirate la sua attenzione, fatevi caricare e conducetelo dritto dritto sulla Trappola Scossa. Il mostro crollerà a terra stordito, dandovi l'opportunità di colpirlo con le Sfere Tranquillanti: in questa fase dovrete essere rapidi, poiché il malcapitato non resterà al suolo per sempre e nel gioco non c'è un menu di pausa. Aprite velocemente l'inventario rapido, selezionate le bombe e scagliategliele contro con Quadrato/X fino a farlo addormentare.

Una volta che il mostro si sarà addormentato, la missione giungerà al termine! Catturare un mostro soddisferà le condizioni di completamento per una missione di caccia, ma non potrete ricavarne materiali dalla carcassa: questi, verranno consegnati durante la schermata dei risultati, assieme ad un maggior quantitativo di denaro e punti ricerca rispetto a quelli che avreste ottenuto uccidendolo. Ricordate, infine, che ai mostri non ricrescono le estremità: per cui, se durante il combattimento gli tagliate la coda o gli rompete un corno, tornerà ad Astera in quelle precise condizioni.

In definitiva, è meglio uccidere o catturare? Sta a voi deciderlo! Ammazzare un mostro e ricavarne i materiali sul campo è un'operazione rapida, mentre la cattura vi porta via più tempo e spesso vi ricompensa meglio. Gli oggetti ottenuti possono differire, per cui il nostro consiglio è quello di catturare ogni tipo di mostro almeno una volta, così avrete un'idea chiara delle ricompense che è possibile ottenere agendo in entrambi i modi.

In un'altra guida di Monster Hunter World vi abbiamo invece spiegato come catturare animali di piccola taglia (pesci, insetti, uccelli e creature selvatiche) da utilizzare come animali domestici. Vi ricordiamo, infine, che tra le nostre pagine trovate anche alcuni suggerimenti per iniziare a giocare, la guida alle armi e alcuni preziosi consigli per chi vuole andare a caccia da solo.

Quanto è interessante?
6

Monster Hunter World

Monster Hunter World
Aggiungi in Collezione
  • In Uscita su
  • PS4
  • Pc
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Date di Pubblicazione
  • PS4 : 26/01/2018
  • Pc : 26/01/2018
  • Xbox One : 26/01/2018
  • Xbox One X : 26/01/2018
  • PS4 Pro : 26/01/2018
  • Genere: Azione
  • Sviluppatore: Capcom
  • Publisher: Capcom
  • Lingua: Tutto in Italiano

che voto dai a Monster Hunter World?

8.7

media su 152 voti

Inserisci il tuo voto