Monster Hunter World: Iceborne avrà dimensioni simili al gioco base

Monster Hunter World: Iceborne avrà dimensioni simili al gioco base
di

Durante la seconda puntata di PlayStation State of Play, è stato mostrato il trailer di Iceborne, prima e grande espansione di Monster Hunter World che porterà i giocatori a caccia di nuovi mostri tra i ghiacci.

La compagnia giapponese è stata chiara fin dall'inizio: si tratta di un contenuto aggiuntivo decisamente esteso, e lo si capisce già dal prezzo, fissato a 39,99 euro per la versione base e a 49,99 euro per la Digital Deluxe. Includerà la singola regione più vasta mai apparsa nella produzione, introdurrà nuove meccaniche di gameplay, tanti nuovi mostri, combo ed elementi per le armi, e un ulteriore Rank per la difficoltà, il Master.

Una Senior PR di Capcom si è sbilanciata su Twitter affermando che il quantitativo di contenuti sarà paragonabile a quello del gioco base. "Sono felice di confermare che il quantitativo di contenuti della nuova espansione di Monster Hunter World, Iceborne, rivaleggerà con quello del gioco base! Abbiamo preparato una grande espansione per tutti voi cacciatori!", si legge nel tweet.

L'espansione Iceborne verrà lanciata su console il prossimo 9 settembre (la data di lancio per PC non è ancora stata comunicata) e richiederà il gioco base per poter funzionare. Essendo ambientata dopo l'avventura principale, sarà accessibile solo ai cacciatori che hanno raggiunto il Grado 16. Cogliamo l'occasione per segnalare che Monster Hunter World può essere testato gratuitamente su PS4 fino al 20 maggio.

Quanto è interessante?
9