di

In concomitanza con l'evento in streaming dedicato a Monster Hunter World, Capcom ha mostrato in video i nuovi mostri di Iceborne dopo aver pubblicato il trailer di annuncio della data di uscita di questa espansione su PS4 e Xbox One durante il PlayStation State of Play.

Nel corso della video panoramica commentata dal produttore Ryozo Tsujimoto e dal direttore esecutivo Kaname Fujioka, gli autori di Monster Hunter World hanno offerto a tutti i cacciatori dell'iconico action ruolistico di Capcom l'opportunità di familiarizzare con il pattern di attacchi delle nuove creature che dominano la regione di gioco inedita di Iceborne.

Come da tradizione per questo kolossal della produzione videoludica nipponica, anche stavolta i mostri che incontreremo durante le nostre battute di caccia digitali saranno perfettamente a loro agio nel bioma della propria regione e sfrutteranno a loro vantaggio lo scenario per avere la meglio sugli utenti che tenteranno di catturarli o di abbatterli.

Oltre al ritorno di vecchie conoscenze come Remobra e Popo, la video anteprima di Capcom ci regala le primissime scene di gameplay di Velkhana, un Drago Anziano con possenti ali di ghiaccio, e di diversi altri mostri, ivi compreso Nargacuga di Monster Hunter Freedom Unite. L'accresciuta letalità di queste creature ha reso necessaria, per gli sviluppatori, l'introduzione di una nuova serie di animazioni e di attacchi per il proprio alter-ego e per il suo inseparabile companion felino: a quest'ultimo è stato infatti aggiunta una nuova abilità che gli permetterà di rianimare il giocatore dopo un attacco letale del gigante di turno.

La commercializzazione di Monster Hunter World: Iceborne avverrà il 6 settembre di quest'anno su PlayStation 4 e Xbox One. L'approdo su Steam della versione PC, invece, non ha ancora una data di uscita ufficiale: la finestra di lancio indicataci dal team diretto da Tsujimoto risulta essere il "prossimo Inverno", ossia tra la fine di quest'anno e i primi mesi del prossimo. A chi ci segue, ricordiamo infine che è attivo su tutte le piattaforme il nuovo evento crossover incentrato sulla collaborazione con The Witcher.

Quanto è interessante?
8