Moon Studios, non solo Ori: il team discute del nuovo action RPG e nega acquisizioni

Moon Studios, non solo Ori: il team discute del nuovo action RPG e nega acquisizioni
di

In seguito al successo di Ori and the Blind Forest, il team di Moon Studios ha deciso di cimentarsi nella realizzazione di un sequel, atteso in esclusiva su piattaforme Microsoft.

Proprio recentemente, Ori and the Will of the Wisps è entrato in fase Gold, confermando così l'imminente esordio sul mercato videoludico. L'appuntamento è in effetti ormai prossimo, con il debutto del gioco atteso per il prossimo 11 marzo 2020. Da un po' di tempo a questa parte, tuttavia, la software house è attiva anche su di un altro fronte: la produzione di un action RPG a firma Moon Studios. Quest'ultimo sarà un titolo multipiattaforma, ad ora atteso su Xbox One, PlayStation 4 e PC. Ma non solo, secondo quanto riferito da Thomas Mahler, Game e Creative Director presso la software house, questo misterioso progetto sarà "il primo gioco AAA" ad essere prodotto dal team.

Nel suo intervento sulle pagine di ResetEra, il creativo di Moon Studios ha inoltre voluto specificare che la software house detiene tutti i diritti sull'action RPG che sta sviluppando. Un dettaglio che ha voluto ribadire in seguito al crescente diffondersi di ipotesi in merito ad una possibile acquisizione di Moon Studios. Mahler ha escluso tale eventualità, sottolineando che il team sta lavorando al suo meglio e che vuole conservare la libertà di poter realizzare esclusivamente progetti che ritiene interessanti, da concretizzare nel miglior modo possibile.

FONTE: ResetEra
Quanto è interessante?
10