di

Funcom ha finalmente annunciato la data d'uscita di Moons of Madness, promettente avventura horror in prima persona dalle tinte lovercraftiane ambientata su Marte.

Moons of Madness verrà pubblicato su PC il 22 ottobre 2019, mentre i giocatori PlayStation 4 e Xbox One dovranno pazientare qualche mese in più, fino al 21 gennaio 2020. Per celebrare l'annuncio, gli sviluppatori hanno pubblicato il trailer visibile in apertura di notizia. Buona visione!

Il protagonista dell'avventura - ambientata nello stesso universo narrativo di Secret World - è Shane Newehart, un tecnico assegnato all'avamposto di ricerca Trailblazer Alfa. Il suo livello di sicurezza è troppo basso, pertanto non conosce i reali motivi che hanno spinto gli scienziati di Orochi a costruirlo: la verità, è che è stato captato un segnale misterioso che merita di essere studiato con attenzione. Un giorno, mentre Shane attende l'arrivo della navetta con la squadra di tecnici sostitutiva, i macchinari vanno in avaria, la serra si riempie di una strana nebbia e cominciano una serie di strane visioni... cosa sta succedendo? Realtà o follia?

I ragazzi di Funcom hanno costruito la base marziana con elementi verosimili, rendendola il più realistica possibile. La progressione dell'avventura in prima persona prevede il superamento di una serie di ostacoli mediante l'utilizzo di computer, impianti elettrici, rover, pannelli solari e altro ancora.

Quanto è interessante?
3