di

Oltre alla presenza di numerose lottatrici, Mortal Kombat 11 include anche diversi combattenti. Per stravolgere la situazione, un utente ha deciso di applicare il cosiddetto algoritmo "gender swap" ai volti dei personaggi di entrambi i sessi, trasformando così gli uomini in mostruose donzelle.

Come potete vedere nel video allegato alla notizia, la trasformazione in alcuni casi ha avuto un esito positivo mentre, in altri casi come quello di Baraka, ha dato vita a degli essere a dir poco spaventosi. Se credete quindi di essere abbastanza coraggiosi da resistere alla visione di tali mostruosità, allora non possiamo che consigliarvi la visione del filmato.

Nel frattempo vi ricordiamo che Ed Boon ha pubblicato una prima immagine di Nightwolf e un primo teaser di Sindel, i prossimi due lottatori che andranno ad aggiungersi a Shang Tsung, già disponibile da qualche settimana. Al solito, tutti i possessori del Kombat Pack non dovranno acquistare i nuovi lottatori aggiuntivi e, a differenza di tutti gli altri giocatori, potranno accedere ai nuovi contenuti con una settimana d'anticipo.

Stando inoltre ad alcuni indizi forniti dallo stesso Ed Boon tramite alcuni messaggi su Twitter, Joker potrebbe arrivare in Mortal Kombat 11 in qualità di "guest character".

Quanto è interessante?
4