Mortal Kombat 11: guida al farming di monete e potenziamenti

Mortal Kombat 11: guida al farming di monete e potenziamenti
di

Sebbene Mortal Kombat 11 sia stato particolarmente apprezzato da pubblico e critica, sono in molti a non aver gradito alcune meccaniche che spingono il giocatore a trascorrere ore ed ore ad accumulare le valute necessarie all'apertura dei forzieri della Kripta.

Fortunatamente esiste qualche piccolo trucchetto che vi permetterà non solo di ottenere tutto l'occorrente per potenziare il vostro lottatore preferito, ma potrete addirittura affidare il lavoro sporco all'intelligenza artificiale. Prima di procedere con il nostro metodo per farmare, è necessario creare un lottatore controllato dall'IA in grado di vedersela con gli avversari delle Torri del Tempo. Nel nostro caso ci siamo affidati ad uno Scorpion con i seguenti parametri:

  • Prese: 2
  • Aggressivo: 15
  • Kombo: 20
  • Kontromossa: 23
  • Distanziamento: 0
  • Sfuggente: 0

Si tratta solo di un esempio ed è difficile che tali statistiche siano quelle migliori in assoluto e, soprattutto, che siano adatte a tutti i lottatori. Per modificarle non dovrete far altro che entrare nel menu di personalizzazione e visitare la scheda IA. Anche le abilità possono essere cambiate e nel nostro caso abbiamo scelto:

  • Arpione Bruciante
  • Giro della morte
  • Scatto demoniaco

Se siete abbastanza fortunati da aver ottenuto delle gemme per il potenziamento, vi consigliamo di incastonarle in uno dei pezzi d'equipaggiamento in vostro possesso. Se la forma dei castoni non corrisponde a quella delle gemme sbloccate potete sempre tentare la fortuna e, sborsando 1.000 monete d'oro, la loro forma cambierà in maniera casuale.

Ora che il vostro lottatore è pronto a scendere sul campo, non vi resta che metterlo alla prova con una delle Torri del Tempo. Il consiglio è quello di fargli affrontare quelle più semplici con un boss finale, solitamente situate sulla parte destra della schermata. Per far combattere l'IA dovrete premere il tasto quadrato su PS4 (X su Xbox One) al momento della selezione della build del personaggio. Una volta arrivati alla torre con il solo boss, potrete ripetere lo scontro fino allo scadere del timer della torre. Queste battaglie sono estremamente rapide poiché consistono in un solo round e le ricompense variano ad ogni completamento. Così facendo accumulerete Miglioramenti, Cuori, Frammenti d'anime e un discreto quantitativo di consumabili e monete semplicemente guardando combattere la vostra IA.

Le ricompense sono sempre legate al boss della torre, quindi cercate di sbloccare quante più gemme possibile per quel lottatore in modo da dare vita ad un nuovo combattente IA ancora più forte del precedente. Non trattenetevi inoltre nell'utilizzo dei consumabili in queste battaglie, poiché potrebbero fare la differenza.

Vi ricordiamo che sulle nostre pagine trovate anche una guida completa all'esplorazione della Kripta e numerosi consigli su come spendere le valute di Mortal Kombat 11. Se poi volete darvi al crafting, potete anche leggere i nostri consigli su come utilizzare la Forgia della Kripta.

Quanto è interessante?
5
Mortal Kombat 11: guida al farming di monete e potenziamenti