MK11

Mortal Kombat 11: le microtransazioni saranno estetiche; già pianificati 13 DLC?

Mortal Kombat 11: le microtransazioni saranno estetiche; già pianificati 13 DLC?
di

A pochi giorni dal lancio di Mortal Kombat 11, NetherRealm Studios è tornata a parlare delle microtransazioni che verranno offerte nel gioco. I data miner, invece, hanno scoperto delle informazioni sui futuri DLC del picchiaduro. Procediamo con ordine.

Come abbiamo già avuto modo di apprendere in passato, le microtransazioni in Mortal Kombat 11 permetteranno ai giocatori di acquistare solo ed esclusivamente oggetti estetici, che non forniranno alcun vantaggio in battaglia. La valuta in-game sarà rappresentata dai cosiddetti Cristalli del tempo. La cosa interessante - che sicuramente farà felice la comunità - è che tutti gli equipaggiamenti potranno anche essere ottenuti giocando, durante la normale progressione. Le microtransazioni, quindi, saranno totalmente opzionali non faranno altro che velocizzare il loro ottenimento in cambio di denaro reale.

Analizzando il codice di gioco (che è già disponibile al preload), i data miner hanno inoltre scoperto dei riferimenti a ben 13 contenuti scaricabili. Non è nota la loro natura, ma tra di essi potrebbero essere presenti lottatori e costumi addizionali. Ad oggi, gli unici combattenti aggiuntivi noti sono Shao Khan, destinato a tutti coloro che preordinano il gioco, e Shang Tsung, che sarà il primo ad unirsi al roster via DLC dopo il lancio. È bene precisare, in ogni caso, che il numero totale dei contenuti aggiuntivi non è ancora stato reso noto in maniera ufficiale dagli sviluppatori, pertanto vi consigliamo di prendere quest'informazione con le pinze. Mortal Kombat 11, ricordiamo, verrà lanciato il 23 aprile su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch. Al lancio saranno disponibili all'acquisto le edizioni Standard, Premium e Kollector's.

Quanto è interessante?
6