di

Direttamente dall'evento del Gameplay Reveal di Mortal Kombat 11, ecco le primissime scene di gioco dedicate al già celebre Baraka e ad uno dei nuovi personaggi che si contenderanno lo scettro del miglior Kombattente nell'universo picchiaduro del prossimo titolo NetherRealm, ovvero Geras.

Il più fedele servo di Kronika acquisirà dal suo padrone la capacità di manipolare il tessuto spazio-tempo per cogliere di sorpresa l'avversario di turno con attacchi fulminei studiati per spezzare il ritmo di gioco del nemico... e magari qualche costola! Le dinamiche di gameplay di Geras lo renderanno uno dei personaggi più indicati per coloro che amano colpire l'avversario da lontano per poi finirlo con una Fatality che, inutile sottolinearo, sarà particolarmente cruenta.

Per quanto riguarda Baraka, invece, il suo ritorno nel roster di kombattenti di MK11 sarà accompagnato da una serie di abilità e di mosse inedite che contribuiranno a svecchiarne il pattern di attacchi, specie in virtù della sua dolorosa (e per certi versi ingiustificata) assenza tra i lottatori del capitolo precedente.

Senza indugiare oltre, vi lasciamo in compagnia del doppio video di gioco con protagonisti Geras e Baraka, entrambi presenti nel roster di Mortal Kombat 11 sin dal lancio del titolo che, ricordiamo, avverrà il 23 aprile su PC e console (PS4, Xbox One e Nintendo Switch).

Quanto è interessante?
4