MK11

Mortal Kombat 11 in testa alle vendite di Switch segna una novità dopo 14 anni

Mortal Kombat 11 in testa alle vendite di Switch segna una novità dopo 14 anni
di

Mortal Kombat 11 ha riscosso ottimi risultati: il nuovo capitolo del picchiaduro di NetherRealm si è imposto fin da subito come uno dei più riusciti della celebre saga, e i dati di vendita hanno confermato la validità del videogame.

Lo scorso Aprile infatti, Mortal Kombat 11 è stato il gioco più venduto negli Stati Uniti, ed è stato in testa praticamente ad ogni classifica, inclusa quella dei titoli più venduti su Nintendo Switch, segnando una novità per l'industria, che non si verificava da circa 14 anni.

L'ultima volta che un gioco classificato per pubblico maturo si trovava in testa alle classifiche di vendita di una console Nintendo, fu infatti nel Febbraio del 2005, quando fu Resident Evil 4 a raggiungere la vetta della chart, su Nintendo GameCube.

Già è una rarità che sia un gioco third party a guadagnarsi il primo posto della classifica su una console Nintendo visto che l'ultimo fu l'ottimo Mario+Rabbids Kingdom Battle, di Ubisoft Milan (sul nostro sito trovate la recensione di Mario+Rabbids), per cui trovare in testa un gioco dalle tinte forti come quelle di Mortal Kombat 11 è veramente una rarità, come confermato dai numeri, ma fa piacere che sia proprio il titolo di NetherRealm ad esserci riuscito, visto che si tratta di un gioco davvero di tutto rispetto. Per approfondire potete leggere la nostra recensione di Mortal Kombat 11.

FONTE: ResetEra
Quanto è interessante?
8