di

Come promesso, domenica notte Warner Bros Interactive Entertainment e NetherRealm Studios hanno pubblicato il primo trailer del prossimo lottatore di Mortal Kombat 11, Spawn di Todd McFarlane.

Spawn arriverà in Mortal Kombat 11 il 24 marzo ma i possessori del Kombat Pack potranno iniziare a usarlo con una settimana di anticipo, a partire dal 17 marzo. Il trailer (che potete visualizzare in apertura della notizia) è stato mostrato durante la finale del Final Kombat 2020, l'evento si è disputato a porte chiuse a causa dell'emergenza Coronavirus, in arena erano presenti dunque solamente i 16 partecipanti ed i commentatori, come manovra preventiva per evitare il diffondersi del virus. Il Last Chance Qualifer del giorno precedente è stato invece cancellato con poco meno di 24 ore di preavviso, creando non poco malumore tra i pro player partecipanti.

NetherRealm ha annunciato che anche i prossimi tornei ed eventi pubblici di Mortal Kombat 11 potrebbero subire delle modifiche, la compagnia sta osservando e valutando attentamente la situazione globale prima di pronunciarsi sul futuro competitivo di MK11.

Cosa ne pensate dell'ingresso di Spawn nel roster di Mortal Kombat 11? La community attendeva da tempo il debutto di questo personaggio nell'ultimo capitolo della serie, un antieroe ritenuto particolarmente affine all'universo di MK e in linea con il contesto estetico e narrativo della saga.

Quanto è interessante?
6