di

Appena una settimana fa NetherRealm Studios ha permesso ai fan di dare un primo sguardo al Joker, il nuovo personaggio di Mortal Kombat 11, ed è subito sembrato evidente che potesse utilizzare alcuni elementi scenografici particolari. Oggi il reveal delle quattro Brutality del Joker ha confermato questa sensazione.

Nella prima Brutality il Joker sembra cospargersi di benzina mentre l'avversario è in fiamme: ne consegue un abbraccio mortale che lascia il contendente esanime e ridotto ad cumulo di carne carbonizzata. La seconda mossa finale è invece molto più classica (e molto simile a quella di altri personaggi del roster): il Joker utilizza una pagaia per decapitare il povero malcapitato che si trova davanti. Tuttavia, prima del colpo di grazia l'avversario viene colpito da una sorta di manichino accompagnato da una sedia a rotelle. Nella terza il Joker fa uso di qualcosa che sembra uno sparachiodi equipaggiato con proiettili di vernice ed infine nell'ultima variante il famoso pagliaccio spara un razzo pirotecnico direttamente nel cranio della sua vittima. Insomma, anche per questo personaggio DLC la violenza è a portata di pad.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye è disponibile un approfondito speciale sul Joker e sulla sua trasposizione in Mortal Kombat 11, a cura di Tommaso "Todd" Montagnoli.

FONTE: gamerant
Quanto è interessante?
3