MK11

Mortal Kombat 11 è troppo violento per alcuni paesi, bloccata la vendita in Indonesia

Mortal Kombat 11 è troppo violento per alcuni paesi, bloccata la vendita in Indonesia
di

Problemi per Mortal Kombat 11: secondo quanto riportato da diverse testate e confermato dal servizio clienti di WB Games, il nuovo picchiaduro NetherRealm è talmente violento da non essere stato ammesso in alcuni paesi...

Sembra essere in particolare il caso dell'Indonesia e di altri mercati non meglio specificati, dove il gioco era disponibile per il preordine ma poco prima del lancio coloro che hanno effettuato la prenotazione sugli store digitali hanno ricevuto un rimborso automatico. Il motivo? "Il gioco non è in vendita nel tuo paese", problema che riguarda non solo le edizioni digitali ma anche le versioni retail.

Al momento non si registrano divieti di vendita in Europa e Nord America, dove MK11 è disponibile regolarmente da oggi su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch senza alcun tipo di censura o blocco. Come confermato anche dal nostro Tommaso "Todd" Montagnoli nella recensione di Mortal Kombat 11, il nuovo picchiaduro di NetherRealm è indubbiamente il gioco più volento e brutale della serie.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5