Mortal Kombat 12 sarà un reboot e uscirà nel 2023? Il nuovo rumor

Mortal Kombat 12 sarà un reboot e uscirà nel 2023? Il nuovo rumor
INFORMAZIONI GIOCO
di

Non è chiaro su cosa stia effettivamente lavorando NetherRealm Studios, si parla di un possibile sviluppo di Injustice 3, di un picchiaduro con i supereroi Marvel e ovviamente di Mortal Kombat 12 e proprio su quest'ultimo progetto emergono possibili indiscrezioni.

Mettiamo subito le mani avanti dicendo che i dettagli in questione sono stati diffusi su 4Chan, non proprio la board più autorevole del mondo quando si parla di leak e anticipazioni, le riportiamo per dovere di cronaca ma tenete presente che nulla di quanto scritto potrebbe corrispondere a verità.

Il nuovo Mortal Kombat potrebbe essere un reboot (e dunque non intitolarsi effettivamente Mortal Kombat 12) con nuovi personaggi, tra cui il padre di Sonya e un antenato di Kung Lao, inoltre si parla del possibile ritorno di Reiko in Mortal Kombat 12, personaggio apparso per la prima volta in Mortal Kombat 4 del 1997 e poi scomparso, apparendo solo come NPC in giochi come Mortal Kombat Armageddon, Mortal Kombat Deception e Mortal Kombat (2011).

Secondo il rumor, tornerà anche la Krypta, in una forma rinnovata e con nuove aree da esplorare. Il gioco girerà su un nuovo motore, presumibilmente basato sull'Unreal Engine 4, e l'uscita sembra prevista per il 2023. Sarà vero? Il destino di NetherRealm e Mortal Kombat è legato al futuro di Warner Bros Games, la compagnia sarebbe in vendita e tra gli interessati si citano realtà come Sony, EA e Microsoft.

Quanto è interessante?
3