Mortal Kombat: un cosplay di Kitana in stile classico

Mortal Kombat: un cosplay di Kitana in stile classico
INFORMAZIONI GIOCO
di

Con il passare degli anni, Mortal Kombat si è sempre aggiornato a livello artistico. I primi episodi in 2D erano estremamente carichi di sangue, un rosso sempre presente nella saga, mentre i personaggi seguivano palette speciali e semplici. Spiccava il giallo-arancio di Scorpion, così come il blu di Sub Zero.

In quest'ultima palette di colori rientrava anche Kitana, la figlia di Sindel e succube di Shao Khan. La ragazza è cresciuta allenandosi con dei ventagli estremamente affilati e che ruota furiosamente, cosa che le permette di ferire l'avversario a suon di tagli e anche decapitazioni, come visto in alcune fatality molto spettacolari con lei protagonista. Da 30 anni Mortal Kombat la mette al centro degli eventi, con costumi sempre diversi e aggiornati.

Non manca però una versione più classica del costume di Kitana visibile in questo cosplay creato da Clau Bailarinita. Semplicemente un body blu, con la classica maschera che copre la metà inferiore del volto e infine una fascia che le tiene i capelli lontani dagli occhi. In questo modo Kitana può affrontare ogni avversario al massimo delle proprie capacità.

Intanto si parla di un reboot di Mortal Kombat con il numero 12, e Kitana sarebbe sicuramente parte del roster di lottatori sanguinari.

Quanto è interessante?
5