Mortal Kombat X: annunciata la nuova eSports Competitive Series con un montepremi di 500.000 dollari

di

Warner Bros annuncia che la componente eSports di Mortal Kombat X si amplia con l'arrivo di nuovi eventi competitivi in aprile che includono la ESL Mortal Kombat X Pro League Season 3 e la ESL Challenger Cup cui si aggiunge la sponsorizzazione di tornei locali sia in Nord America, sia in Europa.

Il montepremi totale per l’intero programma ammonta a 500.000 dollari e con i nuovi personaggi ora disponibili nel recentemente pubblicato Mortal Kombat XL è il momento giusto per i fan di tutto il mondo di sfidarsi per la vittoria divertentendosi con il picchiaduro di NetherRealm Studios. La terza stagione della ESL Mortal Kombat X Pro League inizierà il 3 aprile e i migliori giocatori di tutto il mondo si sfideranno per la supremazia durante una sessione online lunga otto settimane. I 16 finalisti tra Nord America, Europa, Commonwealth e per la prima volta America Latina si ritroveranno il 12 giugno a Burbank in California per la resa dei conti finale dal vivo di fronte al pubblico.

I giocatori PlayStation 4 combatteranno per vincere un montepremi di 200.000 dollari che sarà distribuito tra gli otto finalisti dando così la possibilità a un maggior numero di giocatori di vincere una parte del montepremi totale. La ESL Mortal Kombat X Challenger Cup inizierà il 2 aprile e offrirà ai giocatori PlayStation 4 e Xbox One che non competono nella ESL Pro League un modo del tutto nuovo per combattere online per vincere denaro e premi. Tornei aperti in Nord America, Europa, CIS e America Latina si svolgeranno con cadenza settimanel fino alla fine di giugno con finali mensili che saranno riprese in streaming dal vivo.

Quanto è interessante?
0