Morto Paul Raines, ex CEO di GameStop dal 2010 al 2017

di

E' morto la scorsa domenica Paul Raines, ex CEO di GameStop che ha guidato il colosso della grande distribuzione videoludica dal 2010 al 2017. Ritiratosi lo scorso mese di novembre a causa della ricomparsa di sintomi della malattia con la quale stava combattendo da anni, Raines si è spento all'età di 53 anni.

L'attuale CEO della compagnia Mike Mauler, ha portato alla famiglia le condoglianze dell'azienda: "siamo enormemente dispiaciuti nell'apprendere della notizia della morte del nostro amico Paul. Il suo lavoro continua ad essere presente in GameStop e ad influenzare tutte le nostre operazioni. Paul era una persona brillante, visionaria e straordinaria, un vero lader per noi. Le nostre più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici di Paul."

Paul Raines ha assunto la guida dell'azienda nel 2010 e sotto il suo operato GameStop ha iniziato la sua trasformazione da semplice rivenditore di videogiochi a distributore di prodotti di intrattenimento e tecnologia, come action figure, gadget, abbigliamento, merchandising, smartphone e tablet.

Nel 2017 la decisione di ritarsi dopo l'acutizzarsi dei sintomi della neoplasia cerebrale con la quale lottava da alcuni anni.

Quanto è interessante?
3