Forza Motorsport e i segreti del gameplay nextgen: grafica, fisica e realismo

di

Passiamo in rassegna tutte le novità di Forza Motorsport snocciolate da Microsoft nel corso dell'Xbox Showcase e nell'ultimo video diario confezionato dagli studi Turn 10.

La prossima iterazione del kolossal automobilistico della casa di Redmond promette di 'spingere sull'acceleratore dell'innovazione', un concetto che gli stessi ragazzi di Turn 10 hanno espresso a più riprese in questi giorni per rappresentare plasticamente la loro volontà di evolvere e migliorare ogni aspetto ludico, contenutistico e tecnico di Forza Motorsport.

Basta osservare le scene di gameplay e gli spezzoni in-engine propostici Microsoft, d'altronde, per renderci conto degli innegabili passi in avanti compiuti da Turn 10, specie per quanto concerne il comparto grafico. Dall'utilizzo del Ray Tracing in tempo reale in gara alla presenza del ciclo dinamico giorno/notte e del meteo variabile in ogni tracciato, Forza Motorsport punta a soddisfare il fine palato degli appassionati di racing simulativi grazie a una generosa iniezione di realismo che passerà anche per l'adozione di una nuova Carriera, un'esperienza multiplayer più strutturata e un motore fisico tanto curato da rappresentare a schermo i singoli graffi arrecati alla carrozzeria delle auto nello scontro con i guard rail o i bolidi avversari.

Senza indugiare oltre, vi lasciamo in compagnia del video in apertura d'articolo e del nostro ultimo speciale sul realismo estremo di Forza Motorsport, con tanti spunti di riflessione offertici da Alessandro Petruio sull'esclusiva Microsoft in uscita nella primavera del 2023 su PC, Xbox Series X/S e Game Pass.

Quanto è interessante?
2