MultiVersus: come attivare il cross-save su PC, PlayStation e Xbox

MultiVersus: come attivare il cross-save su PC, PlayStation e Xbox
di

È probabile che abbiate già sbloccato una chiave di MultiVersus grazie ai Twitch Drops, così da giocare su una delle piattaforme supportate durante l'early access. Dal momento che il gioco supporta il cross-save, però, potete prepararvi per condividere i progressi tra tutte le piattaforme già da ora.

Il picchiaduro a base di personaggi Warner Bros. consente ai giocatori di mantenere tutti i progressi a prescindere dalla piattaforma utilizzata e, di conseguenza, è possibile passare da PC a Xbox o PlayStation senza perdere i personaggi acquistati, le monete d'oro accumulate o i potenziamenti sbloccati. Abilitare questa funzionalità è davvero semplice e bastano pochi minuti per predisporre l'account al cross-save. Innanzitutto effettuate l'accesso al sito ufficiale con un account Warner Bros (se non ne avete già uno, potete crearlo in una manciata di secondi). Una volta eseguito il login, visitate la pagina delle impostazioni del profilo cliccano in alto a destra e poi selezionate la scheda "Associazioni". Vi ritroverete così di fronte alla schermata attraverso la quale collegare varie piattaforme all'account: cliccate quindi sul tasto "Connetti" in corrispondenza dei vari servizi di vostro interesse. Per avere un profilo di MultiVersus condiviso fra tutte le piattaforme supportate dal gioco, occorre collegare l'account Xbox Live, quello PlayStation Network e infine quello Steam. Completato questo semplice procedimento, non dovrete preoccuparvi più di nulla: a prescindere dalla versione del gioco avviata, vi ritroverete ad utilizzare il vostro account con i vostri progressi e le vostre monete d'oro.

A tal proposito, vi ricordiamo che sulle nostre pagine potete trovare la guida con i consigli su come accumulare velocemente le monete d'oro in MultiVersus. Non dimenticate inoltre di dare un'occhiata alla guida su come sbloccare gratis Batman e tutti gli altri personaggi di MultiVersus.

Quanto è interessante?
1