Esport

Musica ed eSport: Tencent guida l'acquisizione del 10% di Universal Music Group

Musica ed eSport: Tencent guida l'acquisizione del 10% di Universal Music Group
di

Un gruppo di investimento guidato da Tencent ha accettato di acquistare il 10% di Universal Music Group, controllata dalla francese Vivendi. Abbiamo parlato recentemente della crescente importanza del mondo musicale nell'eSport e sembra che il colosso cinese abbia deciso di estendere ulteriormente la propria influenza.

Non è la prima sortita dei cinesi nel settore: Tencent ha già incamerato quote di Sony Music Entertainment, Warner Music Group e YG Entertainment (etichetta della Corea del Sud che gestisce alcuni tra le migliori voci del K-pop). L'accordo di acquisizione del 10% dovrebbe essere integrato da un ulteriore accordo che consentirebbe a Tencent Music Entertainment di acquisire una quota di minoranza di una consociata di Universal.

Tale accordo dovrebbe perfezionarsi entro la fine del primo semestre 2020. Secondo una dichiarazione di Vivendi, la cordata di investitori guidata da Tencent dovrebbe avere anche l'opzione di estendere l'acquisizione fino al 20% del capitale azionario di UMG entro il gennaio del 2021. L'affare dovrebbe aumentare il valore all'etichetta di circa 30 miliardi di Euro.

Quanto è interessante?
1