di

L'universo battle royale di Naraka Bladepoint si espande accogliendo il nuovo eroe Takeda Nobutada e tutti coloro che desiderano cimentarsi nelle sfide multiplayer del 'ninja-action' di NetEase servendosi del proprio tablet o smartphone iOS e Android.

I ragazzi di 24 Entertainment e le alte sfere di NetEase Games festeggiano il grande evento sottolineando come la versione mobile di Naraka, ormai prossima a sbarcare su App Store e Google Play, proporrà la medesima esperienza grafica ludica e contenutistica della versione originaria su PC che per mesi ha scalato le classifiche dei giochi più popolari di Steam.

Naraka Bladepoint Mobile è stato progettato da zero per trarre vantaggio dalle specificità hardware dei tablet e smartphone più attuali, a cominciare dall'interfaccia di gioco per poi passare all'ottimizzazione dei controlli e del sistema di combattimento corpo a corpo.

A partire da oggi, sabato 21 maggio, Naraka Bladepoint riceve Takeda Nobutada, mentore di Kurumi e "vascello" del demone Furen. L'entità paranormale che richiamabile in battaglia da Takeda consente allo spadaccino di respingere i nemici, colpirli con affondi letali o teletrasportare l'eroe nei pressi del proprio avversario per sorprenderlo con attacchi "furenti".

Prima di lasciarvi al video di Takeda Nobutada e del suo "spettrale amico" Furen, vi ricordiamo che su queste pagine potete leggere la nostra recensione di Naraka Bladepoint.

Quanto è interessante?
1